IL POLO IN NEWS

Il Polo in news

Agenda
del Polo

Consulta l'agenda

Scopri le attività educative
per le scuole 2015/2016

Scopri le attività educative
per il pubblico 2015/2016

Al Polo
puoi...

sezione
in costruzione
AL POLO PUOI...
sezione in costruzione

Leggere, vedere,
studiare

Al Polo del '900 potrai trovare a tua completa disposizione un archivio, una biblioteca, due sale lettura e una sala consultazione.

Imparare, conoscere,
approfondire

Al Polo del '900 potrai partecipare a iniziative di animazione culturale, ad attività performative e didattiche, mostre e a progetti formativi diffusi sul territorio della Città di Torino

Lavorare, socializzare,
divertirti

Al Polo del '900 troverai uno spazio polifunzionale, una sala conferenze, sale lettura, aule didattiche per seguire attività o per organizzare i tuoi progetti

TOUR DELLA 500

In viaggio con il 900 Open

Una riflessione creativa sulle attività, le relazioni ed i temi da proporre, nell’ottica di uno scambio reciproco ed orizzontale.

Scopri di più
IL POLO TRA ESPERIENZE LOCALI ED EUROPEE

Alla ricerca dei Best Cases

Incrementare il coinvolgimento e la partecipazione dei soggetti aderenti al Polo del ‘900 attraverso la condivisione di buone pratiche di progetto

Scopri di più

I Quartieri militari

Il progetto “Polo del '900” coinvolge il complesso juvarriano dei Quartieri Militari (1716-1728), composti dai palazzi di San Daniele e di San Celso, caratterizzati dai loro avancorpi porticati che formano una scenografica esedra rettangolare. Si sviluppano per quattro piani fuori terra (compreso il sottotetto) e un piano interrato, con una superficie di circa 4.800 metri quadrati.

Con destinazione militare fino ai primi del Novecento, i Quartieri furono lasciati nel 1885 al Comune che vi operò radicali interventi di ristrutturazione nel corso degli anni. Del passato del palazzo sono stati preservati solo la struttura dello scalone (nella manica di via San Domenico) e, nel piano interrato, parte delle volte e il rifugio antiaereo, risalente all’ultimo conflitto mondiale. Il complesso è inserito nel Piano Regolatore Generale cittadino in quanto “edificio di gran prestigio”.

Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali. Acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003, l'interessato: presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa.