fbpx
Il Polo del' 900 è aperto scopri di più sulla pagina "Orari e contatti"

a a
Blog

25 aprile 2021. Festa della Liberazione

25 aprile 2021. Festa della Liberazione

25 aprile 2021. Inaugura il 15 aprile il calendario di iniziative che il Polo del ‘900 e i 22 Enti partner dedicano all’anniversario della Liberazione, grazie al sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte e in collaborazione con la Città di Torino.

Incontri, dirette streaming, podcast, proiezioni, spettacoli teatrali da seguire sui canali web del Polo del ‘900 e degli enti organizzatori fino al 29 aprile, cui si aggiungono due mostre dedicate al reporter-partigiano Felix De Cavero presso il Polo e a Nuto Revelli sotto i portici di Piazza della Repubblica.

Programma

  • Giovedì 15 aprile, ore 16.00 – 18.00 | su ZOOM e sui canali social dell’Istoreto
    A cura dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”
    I giorni della Liberazione di Torino e della “resa dei conti” con il fascismo con Nicola Adduci e Barbara Berruti, introduce e modera: Luciano Boccalatte. Primo incontro del progetto Giustizia straordinaria e militare. La partecipazione a ciascun incontro sarà certificata da attestazione dell’Istoreto per gli studenti e gli insegnanti partecipanti. Info a direzione@istoreto.it.
  • Venerdì 16 aprile, ore 18.00 | sul canale YouTube dell’ANCR
    A cura dell’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza e del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte
    Per il 50° dell’Ancr, presentazione di Resistenza e Deportazione otto film realizzati nel corso della sua storia messi a disposizione di tutti online. L’iniziativa sarà presentata da Stefano Allasia, Franco Prono, Bruno Gambarotta, Giovanni De Luna e Bruno Maida.
  • Lunedì 19 aprile, fino a domenica 25 aprile | Sito internet e canali social del Museo Diffuso della Resistenza
    A cura del Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà
    Resistere in città. Una guida per raccontare i luoghi di Memoria della città di Torino attraverso quattro percorsi incentrati sul tema della Resistenza
  • Lunedì 19 aprile, ore 17.00 | sui canali social del Polo del ‘900
    A cura del Polo del ‘900, Valeria Dinamo e Maurizio Petroni con il sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte
    Lancio e pubblicazione del Podcast per Festa della Liberazione. La Liberazione porta in dote ancora oggi un bagaglio di spunti e significati studiati e approfonditi. Tra gli altri la partecipazione femminile troppo spesso sottovalutata, il rapporto non sempre semplice tra violenza e coscienza per chi scelse di resistere e il significato di combattere una guerra civile per tutti, anche per chi era contro. Attraverso letture e testimonianze il podcast vuole provare ad approfondire questi tre aspetti inseriti nell’ampio contesto dell’esperienza della Resistenza. Ascolta
  • Lunedì 19 aprile, ore 20.30 e fino al 29 aprile | sulle pagine FB Consiglio Regionale del Piemonte e Gian Piero Alloisio–Info e sul canale YouTube di Teatro Italiano del Disagio fino al 29 aprile 2021
    A cura dell’Associazione “Teatro Italiano del Disagio” (ATID), con il sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte e in collaborazione con Polo del ‘900
    Aria di libertà. Spettacolo online di Gian Piero Alloisio che racconta con canzoni, monologhi e video la storia del bambino-partigiano Mario Ghiglione.
  • Martedì 20 aprile, ore 17.00 | sulle pagine Facebook e YouTube del Polo del ‘900
    A cura dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti” e dell’Unione culturale “Franco Antonicelli”
    Tifare… sotto le bombe con Aldo Agosti e Giovanni De Luna. Nell’ambito del progetto integrato del Polo del ‘900 Sfide sconfinate. Lo sport che cambia il mondo.
  • Martedì 20 aprile, ore 18.00 | su Streen.org
    A cura dell’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza
    Proiezione del docufilm Marzo. Cronache di una vita (2020) di Diego Venezia. Nell’ambito della rassegna Storie del Novecento antifascista e partigiano. Il film sarà presentato dall’autore.
  • Mercoledì 21 aprile, ore 16.00 – 18.00 | su ZOOM e sui canali social dell’Istoreto
    A cura dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”
    Le stragi impunite: i crimini di guerra italiani e tedeschi tra diritto e politica internazionale con Edoardo Greppi e Paolo Pezzino, introduce e modera: Maria Di Massa. Secondo incontro del progetto Giustizia straordinaria e militare. La partecipazione a ciascun incontro sarà certificata da attestazione dell’Istoreto per gli studenti e gli insegnanti partecipanti. Info a direzione@istoreto.it.
  • Mercoledì 21 aprile, ore 16.00 | sui canali social del Polo del ‘900
    A cura della Città Metropolitana di Torino e Polo del ‘900
    Sulle tracce della storia: scegliamo il nome del trekking partigiano. Presentazione del contest per individuare il nome con cui intitolare il percorso di trekking lungo i sentieri percorsi dai partigiani sulle nostre montagne e nelle nostre valli. L’iniziativa si inserisce all’interno del piano tematico Pa.C.E. – progetto “Scoprire per promuovere” finanziato dal programma transfrontaliero Interreg Alcotra Italia Francia. Vota
  • Mercoledì 21 aprile, ore 17.00 | sui canali social del Polo del ‘900 e degli enti organizzatori.
    A cura della Fondazione Vera Nocentini e Istituto di studi storici Gaetano Salvemini
    Lancio e pubblicazione del podcast Un ritratto di Sophie Scholl a cento anni dalla nascita. Ascolta
  • Mercoledì 21 aprile, ore 18.00 | su Streen.org
    A cura dell’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza
    Proiezione del film Cichero di Daniele Gaglianone. Nell’ambito della rassegna Storie del Novecento antifascista e partigiano. Il film sarà presentato dall’autore.
  • Giovedì 22 aprile, ore 14.00 | sui canali social del Polo del ‘900 e degli enti organizzatori e su 9centRo
    A cura della Fondazione Istituto piemontese Antonio Gramsci in collaborazione con Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”
    Lancio e pubblicazione nella sezione Storie e percorsi dell’Hub 9centRo del percorso multimediale su Resistenza e Liberazione, nell’ambito del progetto integrato del Polo del ‘900 Archivi con-nessi. Esplora
  • Giovedì 22 aprile, ore 17.00 | sulle pagine Facebook e YouTube del Polo del ‘900
    A cura della Fondazione Vera Nocentini e dell’Unione culturale “Franco Antonicelli”
    Un calcio al fascismo. Storie di calciatori partigiani con Enrico MilettoStefano Tallia e Nico Ivaldi. Saluti di Diego Guzzi. Modera: Gianfranco Zabaldano. Nell’ambito del progetto integrato del Polo del ‘900 Sfide sconfinate. Lo sport che cambia il mondo.
  • Giovedì 22 aprile, ore 17.30 | sul canale YouTube dell’ANPPIA nazionale e sulla pagina Facebook dell’ANPPIA di Torino
    A cura dell’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti
    Presentazione del libro Regime fascista, nascita e morte – Vent’anni di opposizione (1922-1943) di Giancarlo Carcano con  Nicola Adduci, Dario De Jaco e Bruno Segre.
  • Venerdì 23 aprile, ore 17.00 | sui canali social del Polo del ‘900 e degli enti organizzatori
    A cura del Polo del ‘900, Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti” e Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus, in collaborazione con Anpi Provinciale Torino e Theater na de Dam (Amsterdam)
    Lancio e pubblicazione del video Un aprile di libertà realizzato a seguito di una serie di incontri interviste tra i ragazzi della classe III D della scuola secondaria di primo grado, Convitto Nazionale Statale Umberto I di Torino ed i testimoni dell’ANPI, Gisella Giamboni, Ezio Montalenti e Mario Morello, sul tema delle libertà e delle scelte individuali e collettive.
  • Venerdì 23 aprile, ore 18.00 | su Streen.org 
    A cura dell’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza
    Le donne della Resistenza nel film Libere di Rossella Schillaci. Segue un frammento inedito di intervista a Bianca Guidetti Serra.
  • Sabato 24 aprile, ore 10.00 | su Meet
    A cura del Polo del ‘900 in collaborazione con Davide Toscano
    Un salto nella storia. Uno spazio ludico-didattico per avvicinare i bambini ad alcuni momenti della Resistenza e della Liberazione partendo dai materiali custoditi negli archivi del Polo. BOMBETTABOOK racconterà la storia di Fulmine coinvolgendo attivamente il pubblico attraverso un’attività esperienziale di libera espressione della fantasia. Massimo 15 partecipanti. Per prenotazioni: staff_didattica@polodel900.it. Fascia di età 5-11 anni.
  • Domenica 25 aprile, ore 10.30 | via Paolo Borsellino, 3
    A cura dell’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti.
    Commemorazione alle Ex-Carceri Le Nuove. Alla presenza dell’avv. Bruno Segre e del prof. Felice Tagliente l’ANPPIA deporrà una corona d’alloro dinnanzi alla propria lapide collocata all’ingresso dell’ex-carcere Le Nuove, per onorare la memoria storica dei detenuti, confinati, fucilati. Iniziativa non aperta al pubblico, ma alla sola presenza dei rappresentanti delle Associazioni coinvolte.
  • Domenica 25 aprile, ore 11.00 | sui canali social del Polo del ‘900 e degli enti organizzatori
    A cura dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti” e del Polo del ‘900
    Presentazione del volume di Chiara Colombini Anche i partigiani però … (Laterza, 2021). Intervengono con l’autrice Giovanni De Luna e Marco Rovelli.
  • Domenica 25 aprile, dalle ore 11.00 alle ore 23.00 | su Streen.org
    A cura del Comitato di Coordinamento fra le Associazioni della Resistenza e in collaborazione con l’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza
    Proiezione del documentario I Giorni di Torino (produzione ANCR) in cui si ripercorrono i giorni fondamentali dell’insurrezione e della liberazione di Torino (18 aprile – 6 maggio 1945) seguito da brevissimi interventi video da parte dei dirigenti delle sei Associazioni della Resistenza costituenti il Comitato di Coordinamento fra le Associazioni della Resistenza (ANPPIA, ANPI, ANED, FIAP, FIVL, Ex Combattenti e Reduci).
  • Domenica 25 aprile, dalle ore 11.00 alle ore 23.00 | sulla webradio tradiradio.org
    A cura della Rete Italiana di Cultura Popolare in collaborazione con le scuole, con gli spacciatori di cultura, la Fondazione Nuto Revelli, il Museo audiovisivo della Resistenza e gli Archivi della Resistenza di Fosdinovo
    è festa d’Aprile, un ricco palinsesto di contenuti dedicati alla Festa di Liberazione. Tra cui un incontro con le scuole a cura di PFP – Progetti Formativi Personalizzati, il concerto tematico realizzato con gli Spacciatori di cultura che andrà in onda tra un appuntamento e l’altro. Dalle 18:00 incontri in collaborazione con la Fondazione Nuto Revelli e il Museo audiovisivo della Resistenza e gli Archivi della Resistenza di Fosdinovo (MS).
  • Domenica 25 aprile, ore 15.00 | sulla pagina Facebook e sul sito della Fondazione Donat-Cattin
    A cura della Fondazione Carlo Donat-Cattin e  dell’Associazione Swinging Turin APS
    Anteprima dello spettacolo SENZA SPARARE UN COLPO Storie di Resistenza.
  • Domenica 25 aprile, ore 18.00 | sul canale YouTube del Centro Gobetti
    A cura del Centro studi Piero Gobetti e della FIAP – Federazione Italiana Associazioni Partigiane
    La Resistenza spiegata attraverso i discorsi di Norberto Bobbio sul 25 aprile. A cura di Antonio Caputo, Mariachiara Borsa, Pina Impagliazzo, Pietro Polito.
  • Domenica 25 aprile | sul sito del Consiglio Regionale del Piemonte
    A cura di Linguadoc in collaborazione con Pro Loco di Coazze
    R – esistenza. Dalla resa dei conti ai “giorni cantati” dai cantautori italiani. Docu-film di Giulio Graglia con Darwin Pastorin e Gianni Oliva e con canzoni di Francesco Guccini, Francesco De Gregori, Sergio Endrigo, Giorgio Gaber interpretate da Bruno Maria Ferraro.
  • Martedì 27 aprile, ore 17.00 – 18.30 | sui canali social dell’Istoreto
    A cura dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti” e AMI – Associazione Mazziniana Italiana Sezione di Torino
    Raimondo Luraghi partigiano e storico. Ricordo a cent’anni dalla nascita. Incontro con Luciano Boccalatte e Andrea Testa. Modera: Cristina Vernizzi.
  • Martedì 27 aprile, ore 18.00 | sui canali social della Fondazione Istituto piemontese A. Gramsci
    A cura della Fondazione Istituto piemontese Antonio Gramsci
    Premio internazionale Giuseppe Sormani per un’opera su Antonio Gramsci. Cerimonia di premiazione della 5a edizione. Saluti di: Gianguido Passoni. Partecipa: Mauro Pala, Università degli studi di Cagliari, Presidente della giuria. Interventi di Francesca Antonini e Angelo d’Orsi.
  • Giovedì 29 aprile, ore 16.00 – 18.30 | su ZOOM e sui canali social dell’Istoreto
    A cura dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”
    La (tardiva) giustizia per i crimini di guerra tedeschi: i processi dei Tribunali militari italiani negli anni Novanta e Duemila. Con Pierpaolo Rivello e Marco De Paolis, introduce e modera: Maria Di Massa. Terzo incontro del progetto Giustizia straordinaria e militare. La partecipazione a ciascun incontro sarà certificata da attestazione dell’Istoreto per gli studenti e gli insegnanti partecipanti. Info a direzione@istoreto.it.

MOSTRE

Dal 25 aprile al 31 dicembre 2021 | Piazza della Repubblica
Ricordati di non dimenticare. Nuto Revelli, una vita per immagini curata da Paola Agosti e Alessandra Demichelis.

L’iniziativa propone l’esposizione sotto i portici in Piazza della Repubblica a Torino di banner per offrire uno sguardo sulla figura di Nuto Revelli, che fu alpino in Russia, poi partigiano in montagna tra le fila di Giustizia e Libertà e infine ricercatore della memoria contadina, e sulle storie da lui raccolte nei libri Einaudi “Il mondo dei vinti” e l’Anello forte”, mettendole in raffronto con quelle che vengono raccolte oggi a Porta Palazzo grazie all’azione costante e al presidio sociale e culturale che rappresenta Lo spaccio di cultura – Portineria di comunità

A cura di: Fondazione Nuto Revelli e Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Nuto Revelli. In collaborazione con l’Istituto storico per la Resistenza in Cuneo e Provincia “Dante Livio Bianco”, Polo del ‘900, Rete Italiana di Cultura Popolare – Portineria di Comunità, Fondazione La Contrada e Spazio Zero Sei. Con il patrocinio di Città di Torino, Città di Cuneo e Regione Piemonte.

Fino al 16 maggio 2021 | Corso Valdocco 4/a, da martedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00
75 anni dopo. La liberazione di Torino nelle fotografie di Felix De Cavero, curata da Luciano Boccalatte e Paola Boccalatte, con la collaborazione di Paola de Cavero.

In esposizione le immagini scattate dal pittore Felix De Cavero nel corso della sua esperienza partigiana. Un ritorno: i torinesi dell’agosto 1945 videro qualche fotografia esposta nella prima mostra della Resistenza che De Cavero aveva allestito su incarico del Comitato di liberazione nazionale.

A cura di: Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea, Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà, Archivio nazionale cinematografico della Resistenza e Polo del ‘900.


E inoltre…

Due iniziative promosse dall’ANPI Provinciale di Torino

  • Partecipa alla Staffetta della Memoria, inviando un video con un ricordo, un aneddoto, una lettera affinché la storia non venga dimenticata ma tramandata di generazione in generazione! I migliori video verranno pubblicati sui canali dell’Anpi in occasione delle celebrazioni del 25 Aprile 2021. Invia il breve filmato entro il 20 aprile a anpitorino25aprile@gmail.com.
  • Domenica 25 aprile partecipa alla proposta Strade di Liberazione, deponi un fiore sotto le targhe di vie e piazze dedicate ad antifasciste/i e partigiane/i.

Newsletter

ISCRIVITI!

Sai già cosa cercare o vuoi una mano?