La sala lettura in via del Carmine 14 è aperta dalle 10.00 alle 19.00

a a

900 Giovani

Giovani - Polo

Giovani tra i 18 e i 30 anni, visionari, entusiasti, appassionati di cultura e creatività: ecco chi sono i 900 Giovani, lo Young Board del Polo del ‘900.

Chi siamo

900 Giovani

Un gruppo di trenta ragazzi che affianca la Fondazione Polo del ‘900 nelle sue attività: un po’ “amici critici”, un po’ co-progettisti, un po’ ambasciatori, ma soprattutto partecipanti attivi e veri protagonisti del Festival 900 G-Days, interamente ideato e gestito autonomamente.

Il 900 Giovani nasce come progetto di audience engagement e audience development nel 2017, da un’idea del Centro studi Piero Gobetti. Se la prima edizione ha avuto come focus la creazione di un gruppo di partecipanti e la stesura di un Manifesto per la cultura dal punto di vista dei giovani, la seconda edizione ci vede parte attiva in alcuni momenti della vita del Polo del ‘900 (Salone del Libro, Biennale Democrazia, Archivissima).

L’attività più importante è il Festival 900 G-Days, che nel 2018 si terrà dal 5 al 7 dicembre al Polo del ‘900.

Obiettivi

  • Promuovere il protagonismo giovanile.
  • Avvicinare le nuove generazioni alla vita culturale del Polo del ‘900.
  • Promuovere e sensibilizzare i giovani alle tematiche della democrazia, del dialogo, dello spirito critico e dell’inclusione.
  • Raggiungere il livello più alto della scala della partecipazione: “quando i destinatari dei progetti (i ragazzi) definiscono inizialmente gli obiettivi e le decisioni operative vengono prese e messe in atto insieme agli adulti…”.
  • Sviluppare nuovi pubblici e coinvolgere nuove generazioni in un’ottica di audience development e audience engagement.

Parole chiave

Di cosa vuole parlare il 900 Giovani? Cultura, arti, attualità, partecipazione inclusiva e attiva, futuro, sub-culture / contro-culture, nuove generazioni, diritti, Torino, tabu’.

 

 

 

Come parliamo

900 Giovani organizza: attività innovative, educazione non-formale, eventi, aperitivi culturali, social, confronto, gioco.

Il Polo sei tu

Quali temi vorresti affrontare nel 2019 al Polo?

Sai già cosa cercare o vuoi una mano?