fbpx
Il Polo del' 900 è aperto scopri di più sulla pagina "Orari e contatti"

a a

Allestimenti e mostre

75 anni dopo. La liberazione di Torino nelle fotografie di Felix de Cavero

Da giovedì 4 febbraio è possibile visitare la mostra 75 anni dopo. La liberazione di Torino nelle fotografie di Felix De Cavero proposta dall’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea, dal Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà, dall’Archivio nazionale cinematografico della Resistenza e dal Polo del ‘900, curata da Luciano Boccalatte e Paola Boccalatte, con la collaborazione di Paola de Cavero.

In esposizione le immagini scattate dal pittore Felix De Cavero nel corso della sua esperienza partigiana. Un ritorno: i torinesi dell’agosto 1945 videro qualche fotografia esposta nella prima mostra della Resistenza che De Cavero aveva allestito su incarico del Comitato di liberazione nazionale.

Dai medici condotti al Servizio Sanitario Nazionale

mercoledì 5 maggio inaugura la mostra Dai medici condotti al Servizio Sanitario Nazionale.

Promossa dalla Fondazione Donat-Cattin in collaborazione con CISO e ASTUT, la mostra racconta la storia del SSN che oggi, con la fase di emergenza sanitaria causata dalla pandemia ne evidenzia l’importanza e l’insostituibilità. Un cammino di trasformazione che ha portato le antiche condotte mediche agli attuali servizi e presidi che garantiscono il diritto alla salute universale.

Inoltre, la mostra promuove la conservazione e la conoscenza di un patrimonio di strumenti, oggetti, documenti pressoché sconosciuto, in alcuni casi unico al mondo, e spesso recuperato fortunosamente al degrado e all’oblio, che confluirà nel futuro Museo della Medicina dell’Università di Torino.

Dai medici condotti al Servizio Sanitario Nazionale

Allestimento permanente

Torino 1938-1948. Dalle leggi razziali alla Costituzione

Newsletter

ISCRIVITI!

Sai già cosa cercare o vuoi una mano?