fbpx
Calendario eventi

Il racconto tra Musica e Storia

venerdì 20 Maggio | 17.30 - 19.30

Il racconto tra Musica e Storia, Arte e memoria unite nella bellezza, incontro con la direttrice d’orchestra Speranza Scappucci in dialogo con il maestro Attilio Piovano, del Conservatorio di Torino.

Speranza Scappucci, Roma 1973. Padre romano e madre di origine piemontese, di Pozzolo Formigaro fin dalla tenera età ha iniziato a suonare il pianoforte.

Dopo gli studi primari si iscrive al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma. A 19 parte per la grande avventura umana e musicale e si trasferisce negli Stati Uniti. Dopo cinque anni si diplomata alla Julliard School di New York e al conservatorio di Santa Cecilia di Roma, è regolarmente ospite all’Opera di Vienna, Zurigo, Parigi, Barcellona e Washington.

Ha diretto melodrammi all’Opera di Roma, al Regio di Torino, al Festival Rossini di Pesaro e concerti con l’Orchestra del Maggio Fiorentino e la Toscanini di Parma, mentre all’estero ha lavorato, tra l’altro, al Liceu di Barcellona, all’Opernhaus di Zurigo, al Mariinskij di San Pietroburgo, al Théâtre des Champs-Elysées di Parigi, al Théâtre du Capitole di Tolosa, al New National Theater di Tokyo e alle opere di Washington, Los Angeles, Santa Fe, oltre a dirigere tre produzioni e il Ballo dell’Opera alla Staatsoper di Vienna.

A gennaio è stata la prima donna direttrice d’orchestra italiana a dirigere alla Scala di Milano.

Ha diretto “L’elisir d’amore” alla Staatsoper Unter den Linden di Berlino, mentre i prossimi appuntamenti includono “Attila” al Covent Garden di Londra, “I Capuleti e i Montecchi” a Parigi, “Rigoletto” al Metropolitan.

I suoi futuri impegni sono legati al teatro La Scala di Milano, dove tornerà sul podio della Filarmonica per la Stagione sinfonica in cui presenterà pagine “italiane” di Schubert, Mozart e Mendelssohn.

Newsletter

Iscriviti!