fbpx
Per accedere ai servizi e partecipare agli eventi è obbligatorio esibire il Green Pass rafforzato

Calendario eventi

«L’elogio dell’impurezza». Il racconto “Zinco” del Sistema periodico

lunedì 24 Gennaio | 15.30 - 16.45

Il Centro Internazionale di Studi Primo Levi in collaborazione con Istoreto, Fondazione Vera Nocentini e Ancr, propone «L’elogio dell’impurezza». Il racconto “Zinco” del Sistema periodico

«L’elogio dell’impurezza» è un incontro formativo multidisciplinare per docenti di scuola secondaria di I e II grado basato sul racconto “Zinco” del Sistema periodico di Primo Levi.

«Perché la ruota giri, perché la vita viva, ci vogliono le impurezze […]. Ci vuole il dissenso, il diverso, il grano di sale e di senape: il fascismo non li vuole, li vieta, e per questo tu non sei fascista; vuole tutti uguali e tu non sei uguale. […] sono io l’impurezza che fa reagire lo zinco, sono io il granello di sale e di senape. L’impurezza, certo: poiché proprio in questi mesi iniziava la pubblicazione di “La Difesa della Razza”, e di purezza si faceva un gran parlare, ed io cominciavo ad essere fiero di essere impuro.»

L’appuntamento intende continuare il percorso di riflessione sulle potenzialità didattiche de Il sistema periodico intrapreso dal Centro Studi nell’autunno del 2020 con la promozione del convegno Il sistema periodico: il volume più primoleviano di tutti e destinato a culminare, nella primavera di quest’anno, con la pubblicazione di una nuova edizione didattica del volume a cura di Roberta Mori con la collaborazione di Maria Vittoria Barbarulo.

L’analisi del racconto sarà il punto di partenza per un itinerario all’interno dell’opera dello scrittore che toccherà i temi dell’intolleranza e della persecuzione antiebraica, ma che si confronterà anche con il punto di vista del chimico sul mondo e con l’essenza molteplice della scrittura e della poetica di Levi.

Saranno offerti spunti per attività da svolgere con gli studenti sui testi di Primo Levi.

Intervengono:
  • Roberta De Luca, Liceo Cicerone-Pollione, Formia
  • Roberta Mori, Centro Studi Primo Levi
  • Letture: Roberta Fornier

 

Nell’ambito del progetto speciale del Polo del ‘900 Il fascismo può ritornare?, a cura del Centro Internazionale di Studi Primo Levi – in collaborazione con Istoreto, Fondazione Vera Nocentini, Ancr.

Iniziativa inserita nella programmazione che il Polo del ‘900 e gli enti partner dedicano al Giorno della Memoria 2022, con il sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte.

Newsletter

Iscriviti!