fbpx
La Biblioteca e Sala Lettura - via del Carmine 14 è chiusa

a a

venerdì 25 Settembre | 16.00 - 19.00

Nell’ambito di Quale genere di corpo? ciclo di incontri di danza contemporanea di comunità sulle tematiche di genere, curata da associazione Didee, col supporto di Filieradarte e in collaborazione col Polo del ‘900, Francesca Cola conduce il primo appuntamento che si intitola Orlando.

Saranno proposti attraversamenti somatici e percettivi della presenza del femminile e maschile nel corpo. Dopo un’esplorazione sensibile attraverso l’approccio dell’anatomia esperienziale, si ricercherà dove risiede la nostra autentica memoria corporea del maschile e del femminile. Tradurremo in movimento le possibilità qualitative ed espressive di queste energie vitali presenti in ognuno di noi.

“Perché l’Amore, a cui ora possiamo tornare, ha due volti: uno bianco e l’altro nero; due corpi: uno liscio, l’altro villoso; ha due mani, due piedi, due unghie; ogni membro, insomma, doppio, e l’uno è l’esatto opposto dell’altro. Eppure sono così strettamente connessi che non è possibile separarli.” (Orlando di V. Woolf).

Quale genere di corpo è stato presentato in anteprima lo scorso 19 febbraio presso la Sala Voltoni di Palazzo S.Daniele, dove si è tenuto il seminario Bodies or borders condotto dalla danzatrice berlinese Birte Hendricks. Il percorso prevede 4 incontri nel corso dell’autunno e si propone di utilizzare il corpo come strumento di conoscenza esperienziale per indagare questioni urgenti riguardanti genere e identità.

Per agevolare i controlli e le misure di sicurezza, ti chiediamo di arrivare almeno 30 minuti prima dell’inizio dell’evento. All’ingresso ti sarà misurata la temperatura che dovrà essere inferiore a 37,5° per poter partecipare. Negli spazi comuni, per raggiungere il tuo posto e in uscita indossa sempre la mascherina. Potrai abbassarla solo durante lo svolgimento dell’evento.

 

Newsletter

ISCRIVITI!

Sai già cosa cercare o vuoi una mano?