fbpx
Calendario eventi

Senza sparare un colpo

domenica 24 Aprile | 18.00 - 20.30

Nell’ambito della Festa della Liberazione 2022, si tiene lo spettacolo Senza sparare un colpo.

Con gli amici di “Swinging Turin” è nata l’idea di uno spettacolo teatrale che raccontasse la Resistenza non armata, l’esistenza quotidiana di coloro che misero la loro vita a repentaglio per combattere senza ricorrere alle armi. Nella convinzione che le storie dei partigiani combattenti e del popolo antifascista sono due facce di una stessa, luminosa medaglia.

Vista a distanza di molti anni, la Resistenza appare come “una somma di storie individuali” senza la quale la storia collettiva non esisterebbe; poiché quella che chiamiamo “storia collettiva” è composta di tante storie locali, separate, incomunicabili, diverse.

Vanno aggiunte due annotazioni: la prima, per le tante morti silenziose non meno esemplari di altre e di cui nessuno si è più ricordato. La seconda, per le tante vite altrettanto silenziose di persone che durante la Resistenza avevano fatto magari cose importanti e all’indomani della Liberazione hanno ripreso la loro vita di prima, senza rivendicare alcun ruolo speciale, senza far parte della ufficialità commemorativa, senza più parlarne con nessuno.

Questi casi, pochi o tanti che siano, sono i più rappresentativi dello spirito della Resistenza.

La colonna sonora dello spettacolo conterrà brani inediti e brani di canzoni legate alla Resistenza

 

A cura di: Fondazione Carlo Donat-Cattin e “Swinging Turin” con il patrocinio della Città metropolitana di Torino. 

L’iniziativa è sostenuta dal Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione Repubblicana.


Per partecipare agli eventi e agli spettacoli al Polo del ‘900 è obbligatorio esibire il Green Pass rafforzato unitamente ad un documento di identità e tenere indossata correttamente la mascherina di tipo FFP2 o superiore.

Per accedere restano valide le seguenti indicazioni: avere la temperatura inferiore ai 37,5° e disinfettare le mani con le soluzioni idroalcoliche a disposizione.

Scopri di più

Newsletter

Iscriviti!