fbpx
Il Polo del' 900 è aperto scopri di più sulla pagina "Orari e contatti"

a a
Blog

I Venti dell’Ambiente

I Venti dell’Ambiente

In continuità con il progetto Mondi (in)sostenibili del 2019-2020 il Polo del ‘900 intende sviluppare il programma I Venti dell’Ambiente volto ad affrontare i temi del cambiamento climatico, delle sfide ambientali nell’ambito di un contesto più ampio di riflessione sul tema della sostenibilità come dimensione globale che è il frutto dell’interconnessione tra economia, società, ambiente e cultura anche in relazione agli obiettivi dell’agenda 2030.

Il progetto – inserito nella programmazione culturale 2021 del Polo del ‘900 Dove portano i Venti. Crisi, transizioni, opportunità del nuovo decennio – è rivolto a un pubblico generalista, con particolare attenzione ai giovani, agli studenti universitari e al coinvolgimento di movimenti, associazioni e comunità di cittadini già attivati sui temi in oggetto.

I Venti dell’Ambiente è stato sviluppato in collaborazione con Festival CinemAmbiente, Università di Torino, Politecnico di Torino, Nesta Italia, Museo Nazionale del Cinema di Torino, Biblioteche Civiche di Torino, add editore, Società Meteorologica Italiana, Musei Integrati, Museo Diffuso della Resistenza e Fridays For Future.

Un focus specifico del progetto, realizzato in collaborazione con Nesta Italia, riguarderà il rapporto tra arte e scienza in relazione ai temi del cambiamento climatico.

Continuerà la collaborazione con il DIATI – Dipartimento Ingegneria Ambientale e Territorio del Politecnico di Torino nell’ambito del ciclo di incontri Conversazioni in Biblioteca sui temi in oggetto.

Nei giorni che precedono gli appuntamenti saranno attivi dei sondaggi online per stimolare la partecipazione del pubblico al dibattito sviluppati con la Società Meteorologica Italiana.

Il 2021 sarà l’anno del COP26, appuntamento di Glasgow a 5 anni dall’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici inizialmente previsto nel 2020 e che è stato rimandato di un anno, svolgendosi dall’1 al 12 novembre 2021. L’appuntamento è realizzato dal Regno Unito in collaborazione con l’Italia.

Per questo tra il 28 settembre e il 2 ottobre a Milano si terranno due importanti eventi preparatori. L’appuntamento Youth4Climate: Driving Ambition si svolgerà dal 28 al 30 settembre. Dal 30 settembre al 2 ottobre, invece, si terrà la Conferenza Preparatoria PreCop26.

Programma marzo-ottobre

 

  • Mercoledì 24 marzo, ore 17.30 (diretta streaming). Workshop: Art and technologies for Climate Change. Come lo sguardo artistico, la dimensione performativa aiutano a generare processi e rappresentazioni in grado di creare sensibilizzazione, mobilitare e creare advocacy sul tema del Cambiamento Climatico. Con: Joseph Grima, Marco Scotini, Olga Kisseleva, Salvatore Iaconesi e Oriana Persico, Andreco. Co-progettato con Nesta Italia nell’ambito del progetto S+T+ARTS.

Maggio

  • Mercoledì 12 maggio, ore 17.30 (diretta streaming). Pianeta Vuoto. Siamo troppi o troppo pochi? Talk e presentazione del film Population Boom di Werner Boote. Con: Darrell BrickerJohn IbbitsonEgidio Dansero e Gaetano Capizzi. Modera: Elena Ciofalo. In collaborazione con CinemAmbiente, Museo Nazionale del Cinema, Add editore, Università di Torino

Giugno – Ciclo Flower power

  • Martedì 15 giugno – Wisteria Furibonda e il Nuovo Abitare. Prenota
    • Ore 17.30 | Inaugurazione di Antitesi, progetto artistico che mette in relazione natura, internet of things e cambiamento climatico a cura degli artisti Salvatore Iaconesi e Oriana Persico, fondatori del centro di ricerca HER: She Loves Data / Nuovo Abitare in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli
  • Mercoledì 16 giugno – Alla scoperta dei diritti delle piante 
    • Ore 17.30 | Talk con Alessandra Viola e Francesco Laio. Modera Marco Piras. In collaborazione con Diati – Politecnico di Torino e CinemAmbiente. Prenota
    • Ore 21.00 | Proiezione del film Segreti nella foresta più grande del mondo di Ryszard Hunka. In collaborazione con CinemAmbiente e Museo Nazionale del Cinema. Prenota

Luglio

  • Martedì 6 luglio, Piazza della Repubblica 1/F – Portineria di comunità. Rifiuti, Not in my Back Yard! . In Collaborazione con CineAmbiente, Rete di Cultura Popolare e Università di Torino
  • Proiezione del film Plastic China di Jiu-liang Wang.  In collaborazione con CinemAmbiente e Museo Nazionale del Cinema

Settembre

  • Martedì 14 settembre. Time over. Come gli enti culturali possono dare un contributo agli SDGs e lo Sviluppo locale sostenibile? Incontro e workshop co-organizzato con il MUSE di Trento nell’ambito del progetto Museintegrati finanziato MiTE e preliminare all’evento Youth4Climate: Driving Ambition workshop modi di vivere sostenibili” (Milano, 28-30 settembre). L’evento è inserito nel Programma All4Climate – Italy 2021, volto a promuovere il 2021 come l’anno dell’Ambizione Climatica.
  • Giovedì 23 settembre. Anteprima CinemAmbiente. Politiche del lavoro e politiche dell’ambiente. Talk e proiezione. In collaborazione con CinemAmbiente e Museo Nazionale del Cinema

Ottobre

  • Dirittibus Green. Risultato dei lavori su diritti e doveri per la sostenibilità urbana, incontro in collaborazione con il Museo Diffuso della Resistenza nelle circoscrizioni di Torino

 

Newsletter

ISCRIVITI!

Sai già cosa cercare o vuoi una mano?