fbpx
Blog

Il 2022 al Polo

Il 2022 al Polo

Come è andato il 2022 al Polo?

48.200 le presenze totali. Un dato in forte crescita che vede nel mese di novembre il dato più alto di partecipazione dall’inizio della pandemia con 7.000 presenze e che testimonia la ripresa della partecipazione del pubblico all’offerta culturale.

Il mese di novembre è significativo anche per i risultati raggiunti dalle due mostre temporanee ospitate tra i Palazzi San Daniele e San Celso: la mostra interattiva Nel nostro piatto (8 novembre – 18 dicembre)con 2.500 visitatori, promossa dalla Fondazione Vera Nocentini e rivolta soprattutto a studenti dai 6 ai 18 anni, a cui si aggiunge la mostra collettiva Every food is a landscape (27 novembre – 18 dicembre) promossa da BJCEM che ha portato al Polo 16 artisti internazionali.

Non solo il pubblico degli eventi è in aumento con 19.100 partecipanti (a fronte di 10.066 nel 2021), ma anche gli utenti delle Sale Lettura per i servizi di studio e consultazione che si attestano sui 17.100 (8.000 nel 2021) di cui il 90% è under 35.

Anche la proposta digitale conferma il trend di crescita, a partire dai kit didattici, che continuano a essere uno strumento utilizzato da insegnanti e studenti (850 download nel 2022 e 600 nel 2021) e i podcast: la serie Populismi, realizzata da Chora Media nell’ambito del progetto integrato Polo Internazionale. Avere 20 anni al tempo dei populismi e promossa dalla Fondazione Nocentini e dall’Istituto Salvemini, ha contato 16.970 download (dalla pubblicazione dei tre episodi il 20/09 al 21/12/2022).

Boom anche per 9CentRo, portale degli archivi digitali del Polo, che vede aumentare gli utenti del 230% (56.000 nel 2022 e 17.000 nel 2021).

Un risultato ottenuto grazie al lavoro degli enti, dei partner di progetto e le collaborazioni esterne, e al pubblico che ha ripreso ad abitare il Polo e gli spazi con grande partecipazione.

 

Newsletter

Iscriviti!