La sala lettura in via del Carmine 14 è aperta dalle 10.00 alle 19.00

a a
News

Mostra “La Bellezza Ritrovata. A shot for hope”

Mostra bellezza ritrovata

Da sabato 20 ottobre 2018 a domenica 4 novembre 2018 il Polo del ‘900 ospiterà la mostra La Bellezza Ritrovata – A shot for hope di Charley Fazio e i bambini siriani rifugiati a Kilis.

La mostra, inserita tra le attività del progetto integrato Reportage di Guerra: dalla Grande Guerra ai giorni nostri, coordinato della Fondazione Vera Nocentini e sostenuto dal Comitato per i Dritti Umani del Consiglio Regionale del Piemonte, sarà visitabile presso la Sala ‘900 (via del Carmine 14) secondo il seguente orario da lunedì a domenica dalle ore 9.00 alle ore 21.00.

La Bellezza Ritrovata – A shot for hope nasce durante le missioni umanitarie svolte dall’Autore nella cittadina turca di Kilis. Nei territori di confine con la Siria si trovano oggi milioni di rifugiati e solo a Kilis migliaia di bambini vivono in alloggi di fortuna senza alcuna prospettiva se non la passiva sopravvivenza.
Charley Fazio, grazie alla sua straordinaria sensibilità, ha potuto ritrarne la bellezza interiore, raccogliendo piccole meraviglie divenute icone indimenticabili, e ha proposto ad alcuni di questi fanciulli un progetto formativo attraverso la fotografia.

I bambini che hanno avuto la possibilità di partecipare hanno catturato la loro personale visione di “bellezza” con l’uso di una macchina fotografica istantanea e hanno raccontato a modo loro la voglia di sperare e il desiderio di sognare che coltivano come tutti i bambini del mondo.
Le immagini realizzate, commoventi e delicate, permettono di entrare virtualmente nell’atmosfera in cui vivono i piccoli profughi, di toccare la loro miseria eppure di percepire concretamente la profonda dignità che li anima.

Il percorso espositivo diventa quindi un potente strumento di interazione educativa attraverso lo sguardo offerto e ricevuto.

La mostra è promossa e sostenuta dall’Associazione Joy for Children APS  una giovane realtà di promozione sociale impegnata nel supporto dei minori che vivono in situazioni di povertà e di emergenza sia in Italia che nel resto del mondo. Joy for Children è stata fondata dall’Autore proprio a testimoniare il suo impegno etico e accompagnerà la mostra itinerante nelle tappe italiane e all’estero.

Arricchirà il percorso fotografico la proiezione dei video racconti “Città di polvere”  e “The border” realizzati dall’Autore durante le missioni umanitarie al confine siriano.

Il 3 e il 4 novembre, in occasione del closing, si terrà il workshop fotografico “TorinOnReading”. Due giorni di corso intensivo di street photography con Charley Fazio per celebrare il piacere e l’importanza della lettura in una città culla di saperi e cultura. Il tema della conoscenza, caro a Joy for Children e scopo delle sue iniziative a favore dei bambini esiliati a Kilis protagonisti della mostra, sarà oggetto della ricerca dei fotografi che cercheranno di congelare le diverse sfumature di Torino nella sua intimità dell’insieme lettore-ambiente.

La cura del progetto è affidata a Titti Di Vito, ideatrice e curatrice di eventi culturali, responsabile della comunicazione e dell’opera artistica di Charley Fazio.

Charley Fazio è un fotografo professionista freelance nato a Palermo. Semifinalista al Sony World Photography Awards nel 2008, più volte finalista a concorsi National Geographic Italia, collabora con varie riviste italiane. Nel 2016 ha esposto le sue opere presso la Galleria Agora di Chelsea a New York e attualmente è impegnato come reporter in diverse missioni umanitarie ai confini tra Turchia e Siria.

Per informazioni: titti.divito@gmail.com – 340.2637777

Il Polo sei tu

Quali temi vorresti affrontare nel 2019 al Polo?

Sai già cosa cercare o vuoi una mano?