fbpx
Dal 6 agosto per accedere agli spazi e partecipare agli eventi al Polo del ‘900 è obbligatorio esibire la Certificazione verde. Scopri di più nella pagina "Orari e contatti"

Blog

Shakespeare Showdown – With a Kiss I Die

Shakespeare Showdown

Da lunedì 7 a venerdì 11 luglio il Polo del ‘900 ospita a Palazzo San Daniele (via del Carmine 14, Torino) il videogioco Shakespeare Showdown – With a Kiss I Die ispirato a Romeo e Giulietta in cui lo spettatore si trova al centro di un’ esperienza interattiva in un multiverso shakespeariano, determinando, attraverso la propria partita, il destino del suo personaggio. Romeo o Juliet?

La scelta conduce ad un viaggio diverso, ma verso lo stesso obiettivo: ritrovare l’altro, prima che sia troppo tardi. In un mondo in cui ogni cosa viene dimenticata, può l’amore sopravvivere all’oblio?

Presentazione lunedì 7 giugno, ore 18.00, durante Archivissima. PRENOTA

Orari e modalità di accesso: da lunedì a venerdì dalle ore 10.30 alle ore 18.30; sabato e domenica dalle ore 10.30 alle ore 17.00. Durata partita: 25 minuti .ca.

Prenotazione obbligatoria con libera donazione a sostegno del progetto:

Vincitore del bando “Residenze Digitali” 2020, promosso da Kilowatt Festival e Armunia, Shakespeare Showdown è il primo esperimento di videogame con attori in carne e ossa, rielaborati in Pixel-Art.


Ideato da Enchiridion e sviluppato da Jarsick, con: Alice Giroldini, Tindaro Granata, Celeste Gugliandolo, Marco Maccieri, Manuela Mandracchia, Mauro Parrinello, Antonella Questa, Matteo Sintucci; e con la partecipazione di: Iaia Forte.

Scritto da: Francesca Montanino. Sviluppato da: Daniele Aurigemma – aiuto sviluppatore: Caterina Nuovo. Disegnato da: Simone Icardi.

Musiche originali: Matteo Sintucci e Celeste Gugliandolo.

Regia, editing video e sound design: Matteo Sintucci. Riprese video: Gorilla Gang. Trucco: Alessandra Scatà.

Ideazione e realizzazione cabinato: Mauro Parrinello.

Ufficio stampa: Giulia Taglienti e Antonella Bartoli

 

Newsletter

Iscriviti!

Sai già cosa cercare o vuoi una mano?